Viaggi

Autunno in Vermont

Immaginatevi una distesa infinita di boschi che fanno da sfondo ad una catena montuosa, il cui nome Green Mountains ( montagne verdi) ne caratterizza un intero stato, il Vermount. Nei mesi che vanno da settembre a novembre questi  boschi danno vita  ad un fenomeno naturale chiamato foliage che coinvolge  determinate specie di alberi che cambiando il colore delle proprie foglie tingendo il paesaggio di rosso, marrone, giallo, arancione, creando delle tonalità  impossibili da dimenticare se si ha la fortuna di poter visitare questi boschi almeno una volta nella vita. Il Vermount è situato nella regione del New England negli Stati Uniti d’America, ed è famoso in tutto il mondo per  il foliage d’Autunno considerato da molti il più bello del pianeta che attira ogni anno nella regione migliaia di turisti.

 

La città cuore delle Green Mountains è Manchester, una cittadina tranquilla dove è possibile rigenerarsi con una vacanza all’insegna del relax e del buon cibo ma offre anche diverse attività ricreative da svolgere all’aria aperta quali: escursioni naturalistiche, passeggiate panoramiche, classi di pittura, lezioni di yoga e un golf club famoso e rinomato per i suoi campi. L’attrazione naturalistica più importante della zona è sicuramente il Monte Equinox che con i suoi 1170 metri d’altezza e  la distesa infinita di boschi che lo caratterizzano offre un panorama davvero mozzafiato, per poterne godere appieno suggerisco di affittare un auto e di guidare lungo la  Mount Equinox Skyline Drive una strada panoramica dotata di piazzali di sosta in cui è possibile fermarsi per ammirarae i panorami lungo la via. Di seguito vi segnalo un link in cui sono proposte diverse soluzioni in cui  soggiornare con http://www.manchestervermont.com/stay/ con una menzione speciale all’ Equinox Resort & spa.

Ma questo stato ci regala davvero tantissimi luoghi da cui si rimanere incantati: Montpelier capitale dello stato non ha niente a che vedere con le altri capilali U.S.A. è una cittadina a misura d’uomo davvero deliziosa con il suo campidoglio dalla Cupola dorata simbolo della città, bagnata ad ovest dal fiume Winoosky saprà come rigenerarvi grazie alla natura che la circonda e chi è attento al buon cibo non avrà che da scegliere tra le decine di ristoranti della città segnalo inoltre che la cittadina ha bandito le grandi catene di fastfood americane quali burgher king e Mc donald’s

Arlington e Bennington, situate nella contea di Bennington sono due cittadine che vale la pena vedere partendo da Manchester guidando lungo le strade che sapranno regalare come sempre scenari pazzeschi. Bennington è una delle cittadine più grandi dello stato il cui simbolo è il Bennington Battle Monument  costruito per commemorare la battaglia di Bennington ( 1777)  consideratà il punto di svolta della guerra d’indipendenza americana mentre Arlington è una cittadina tranquilla con cinque monti che ne fanno da sfondo Grass Mountain, The Ball , Big Spruce Mountain, Spruce Peak, Red mountains  quindi un pradiso per gli escursionisti

Stowe, località invernale famosa per le sue piste da sci offre uno spettacolo autunnale tra i più belli grazie anche alla funivia la Gondola SkyRide e arrivati in cima sarà possibile avventurarsi in meravigliosi escursioni o mangiare al Cliff House Restaurant. Per il soggiorno in questa cittadina suggerisco Il Trapp Family Lodge qui https://www.trappfamily.com/ il sito un meraviglioso lodge situato in mezzo alla natura.

Cambridge, una città nella contea di Lamoille che comprende anche il villaggio di Jeffersonville è fantastica perché essendo attraversata dal fiume Lamoille offre scorci davvero suggestivi e anche qui è possibile rilassarsi allo Smugglers’ Notch Resort qui http://www.smuggs.com

Il Vermount è uno stato che offre una natura meravigliosa, i cui abitanti  si sono presi l’impegno di tutelare e questo fa si che i boschi e le bellezze naturali simbolo per cui è famoso in tutto il mondo possano rimanere intoccati ancora a lungo per permettere alle generazioni future di ammirarne la bellezza. La lista di posti da vedere è lunga ogni cittadina è decisamente caratteristica per questo di seguito vi lascio una cartina utile per chi decidesse di avventurarsi alla scoperta di questi luoghi in auto https://www.vermontvacation.com/~/media/files/pdfs/itineraries/20-scenic-drives.ashx?la=en per vivere e godere  appieno del fascino di  questa stagione spesso bistrattata l’autunno.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *