Lifestyle

Il giardino segreto di Oxford street.

Godetevi ciò che rimane dell’estate sorseggiando un cocktail sulla terrazza del John Lewis store convertita al nome di  Gardening Society al 300 di Oxford street a Londra. Per il secondo anno consecutivo John Lewis decide di aprire al pubblico la terrazza del suo negozio a cui è possibile accedere attraversando lo store, un posto magico nel quale una volta arrivati  si può immediatamente notare la cura riservata ad ogni singolo elemento che funge da complemento d’arredo alla terrazza: vasi contenenti diverse varietà floreali, alberelli , piccoli steccati, valigie, libri, innaffiatoi, ogni elemento che sembra disposto in maniera casuale viene in realtà contestualizzato dal colpo d’occhio finale che regala l’insieme stesso degli arredi, da cui fanno capolino le wendy house piccole casette di legno che è possibile riservare al momento della prenotazione per una cena o un pranzo in compagnia .

Locale dalla formula insolita ma vincente è infatti cocktail bar ma ha anche uno spazio pop-up adibito a ristorante  ai cui fornelli si alternano chef stellati che portano sulla terrazza le loro prelibatezze durante la stagione di apertura del locale.  In questo momento infatti tocca a Simon Hulstone ed a sua moglie  Katy farci fare un viaggio gastronomico nel  Devonshire con una selezione dei piatti più popolari del loro The Elephant, al quale si può effettuare la  prenotazione per un pranzo od una cena, vi segnalo che la prenotazione è obbligatoria ed è possibile effettuarla direttamente dal sito del locale qui. dove sono anche segnalate le tempistiche con cui è possibile consumare il pasto, un ora e mezzo per il pranzo e due ore per la cena passato questo tempo sarà necessario liberare il tavolo per il turno successivo.

Uno dei punti di forza del The Elephant è che  tutti gli ingredienti utilizzati nel ristorante quali verdure, carne o pesce sono a km 0 e provengono da allevamenti e coltivazioni che fanno della sostenibilità il loro punto di forza

Se per la formula ristorante  i tempi di attesa per alcune fasce orarie possono essere anche di qualche giorno  è possibile comunque godere di questo angolino londinese accedendo al  cocktail bar, che regala bevande rinfrescanti di ogni genere. Il cocktail emblema del locale è infatti  il  Green Society realizzato con tè verde matcha,  rum e foglie di menta a km 0 raccolte direttamente dalle piante della terrazza stessa.

Non contenti di un bar ed un ristorante da John Lewis hanno voluto  esagerare e durante tutta l’estete hanno deciso di organizzare diversi eventi sulla terrazza quali lezioni di giardinaggio, masterclass di fitness ed eventi che soddisfano le esigenze più disparate, insomma se siete a Londra vi consiglio di farci un salto entro  il 24 di settembre ultimo giorno di apertura del locale .

 

Ph credit to @foleysrestaurant and @johnlewisratail

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *